Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘abbinamento gewurztraminer’

gewurztraminer1.jpg

Lungi da me scrivere un trattato su questo vino, come su qualsiasi altro, ma visto che ho accennato ad un paio di ipotetici abbinamenti nei post precedenti, trovo doveroso spendere qualche parola in più. Ho riassaggiato in questi giorni questo Gewurztraminer 2006 di Abbazia di Novacella, buonissimo e molto rappresentativo della zona di produzione, non solo perchè traduce perfettamente la vocazione territoriale dell’Alto Adige nella produzione di questa tipologia, ma perchè lo si potrebbe considerare un autentico porta bandiera di innumerevoli belle aziende agricole e cantine sociali, che da quelle parti operano con magnifica competenza per la produzione vitivinicola di qualità. Detto questo, prima della descrizione del vino, aggiungerei che questo non è un buon momento stagionale per bere traminer aromatici, per il semplice fatto che l’annata vecchia è quasi esaurita (ma se ne trovate approfittatene) e quella nuova, se già in commercio, dimostra moltissime pecche di gioventù, piccole imperfezioni che tra qualche mese inizieranno a smussarsi per sparire completamente verso l’estate. (altro…)

Read Full Post »

radicchio-in-teglia.jpg

Ultimamente cucino all’insegna della versatilità. Oppure semplicemente la mia testolina cerca di trovare soluzioni alternative ai soliti schemini colazione-pranzo-cena, e primo-secondo-contorno. Qui siamo certamente di fronte ad un contorno, un contorno un po’ ‘della domenica’ nel senso che è comunque piuttosto ricco, pur senza essere pesante e restando facilissimo da preparare. A me comunque la verdura al forno fatta così piace soprattutto come primo piatto (d’estate l’insalata, d’inverno non tanto…), o meglio ancora come piatto base, da completare con qualcosina di proteico per avere un bel pranzetto bilanciato e molto gustoso. Di solito preparo il radicchio di Chioggia, oppure quello lungo, oppure quello variegato, e poi buonissima è anche l’indivia belga.

Non mi sono scordata del Gewurztraminer, che guarda caso sta benissimo anche qui. Infatti l’amarognolo della verdura e l’aromaticità del connubio radicchio-crosticina gratinata, stanno perfettamente con la morbidezza e la fragranza del vitigno. (altro…)

Read Full Post »